sabato 14 febbraio 2015

i peggio casi psichiatrici delle elites


LETTERE, SFOGHI, SUNTI...




Dal blog orizzonte48 un utente Bazaar posta questo sunto della situazione storica internazionale. Spettacolare, chi è in grado di descrivere questo orrore con tale maestria?


Riassumendo:

i peggio casi psichiatrici delle elites europee vanno, nel frattale precedente, dai nuovi padroni d'Occidente. Non molto intelligenti ma con risorse tali da comprare tutto il cervello che gli manca.

L'obiettivo è quello che hanno tutti i bimbetti da sempre: la conquista del mondo.

(e magari ripristinare l'ordine naturale della società come previsto nelle fiabe cruccomanne...).

Estasiati, i simpatici anglofoni sgrammaticati, con i piedoni sulla scrivania e il perenne ditino nel naso, cominciano a stampare verdoni per il progetto degli United States of Europe. (I laburisti britannici si mettono di traverso, ma, che il nome del nuovo mercato senza consumatori fosse nella nobile lingua d'oltremanica, rimane indubbio sino ai giorni nostri).

Gli homini-hamburger cominciano a fare checklist di qualsiasi operazione umana e animale (in quelle regioni spesso molto simili), ipotizzano qualsiasi scenario catastrofico in cui far sopravvivere almeno un Mad Max e una Jena Plissken (chiaramente con excel), e raccolgono meticolosamente statistiche di qualsiasi genere del creato dal 1492, l'anno in cui l'ingegneria genetica ha dato alla luce Adam & Eve (la maggior parte di queste statistiche finisce nelle trasmissioni sportive per trovare qualcosa di interessante nel baseball).

I padroni del mondo!

C'è solo un problema: ci sono, per ogni marine geneticamente modificato, un russo incazzato come un orso bruno dai tempi di Aleksandr Nevskij, e un corpo d'armata di cinesi.

Quindi la strategia rimane sempre la stessa: infarcisci di wurstel ed etnocentrismo i cruccomanni e dici loro che devono trovare il loro Lebensraum. Lo vuole la loro gloria di impero mai nato e constantemente perdente .


Il cruccomanno, una volta programmato, non si ferma finché non gli togli le batterie: «Ya esekuireortini» ...e falcia qualsiasi forma di vita che non si adegui a portare i calzini con i sandali.

Dopo che ha finito il lavoro sporco, che più sporco non si può - detto lordoliberismo - il suo dante causa (i padroni del mondo!) punta il riflettore al cruccomanno e gli dice: Freedom, Democracy, Brotherhood!! Ora ti faccio reflazionare io! Rade al suolo Colonia, produce una sequela di movie sugli orrori della cruccomania e procede ad un programma di decruccomanizzazione mentre, contestualmente, arruola i peggio casi psichiatrici per il futuro frattale...

I nuovi e vecchi liberatori (i padroni del mondo!) spostano ancora un po' le proprie frontiere ad est, e si trovano già a disposizione l'ordine sociopolitico di loro gradimento.

Insomma, le Riforme le fanno materialmente le sinistre europee sotto il rullo compressore tedesco, ma le vogliono le estreme destre americane con gran gioia delle elites vassalle.


Ogni tanto mi chiedo quale sia la differenza tra cinica astuzia e vigliaccheria.

I link li ho aggiunti io... così per fare!!




italiani "brava gente"


;-)